Le “tribù” sono gruppi di persone che si tengono in contatto, che si formano attorno a un’idea, una passione, una missione. Sono organizzazioni progressiste, in rapida evoluzione, desiderose di essere guidate da un leader, e che prosperano in virtù del cambiamento. Sono dappertutto, dentro e fuori le aziende, nel pubblico e nel privato, nelle organizzazioni non-profit, nelle aule, in ogni angolo del pianeta. Grazie a internet sono cadute le barriere della distanza, dei costi e del tempo; i blog e i social network facilitano la comunicazione – quindi la nascita e la crescita – di gruppi di poche decine o di milioni di persone che hanno una passione per l’iPhone, per il vino, per uno sport, per una campagna politica o per un nuovo modo di combattere il riscaldamento globale. Ma chi guiderà tutte queste “tribù”? Il web, da solo, non può creare la leadership, che è una dote dei singoli individui. Se pensi che la leadership sia una faccenda che non ti riguarda, questo libro ti farà cambiare idea: attraverso l’analisi di casi reali, l’autore dimostra che tutti hanno l’opportunità e gli strumenti per dare vita a una “tribù” e per diventarne il leader.

Un commento su “Tribù – Seth Godin”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *